Torna all'inizio
Login
Logo di OMiI
OMiI Archivio News 20 Luglio 2007 EDITORIALE BATTISTELLI3
EDITORIALE BATTISTELLI3

Editoriale di Alberto Battistelli

PROFILO: CON IL TESTO IN MANO, OMBRE CON QUALCHE SPIRAGLIO DI LUCE.

Il paragrafo 1 punto 3 è la parte del testo uscito dal parere della commissione del CSS, sulla quale la battaglia è stata e sarà più aspra.

I comunicati confusi o propagandistici delle associazioni mediche e l??incomprensibile mancanza di una puntuale informazione su questo punto ( il testo è lo stesso del 2001con l??aggiunta di 6 parole, bastava prendere appunti ) hanno creato panico e confusione in tutte le categorie.

Il ministero ci dice che lo scontento è da tutte le parti e che bisogna lasciare sedimentare le cose, affinché tutti trovino un maggiore equilibrio nel giudicarle.

Sulla equipollenza tutto sembrerebbe rimandato, ma l??ombra sinistra del paragrafo 5 incombe su tutto il documento, escludendoci dalle mansioni previste per l??odontotecnico laureato, soprattutto nelle ultime 2 righe, dove dice che i nostri diplomi sarebbero validi per il proseguimento dell???attività professionale? secondo le norme vigenti PRIMA DELL??ENTRATA IN VIGORE DEL PRESENTE ACCORDO.

La CONFERENZA STATO-REGIONI è il prossimo terreno di scontro, poi se non c??è accordo tutto passa agli Assessori che decidono sul piano politico e chiudono la partita.

Perché il paragrafo congruità è così importante?

Molti non voglio capire, che non si tratta di scimmiottare la professione odontoiatrica, nascondendo un becero abusivismo che noi tutti consideriamo un cancro, ma di legalizzare e depenalizzare manovre quotidiane assolutamente normali che l??odontotecnico esegue in studio, al fianco del dentista, sul dispositivo medico in bocca al paziente.

Ora con questo nuovo profilo uscito l??11 Luglio, perdiamo un buon 50% rispetto a quello gia scarso del 2001, ma l??interpretazione del testo lascia alcuni spazi.

Se i ritocchi dovremo farli fuori dal cavo orale, dovranno comunque concederci delle mansioni da professionista e non da metalmeccanico.

Le 6 parole ??al di fuori del cavo orale? sono dopo la virgola della parola ??OTTIMIZZAZIONE? e questo significa che abbiamo perso, per ora, la possibilità di ritoccare il dispositivo nel cavo orale, ma non di provarlo.

Se combatteremo duramente, possiamo ancora recuperare queste perdite.

Le associazioni unite almeno negli intenti, possono finalmente partecipare all??organizzazione di una MANIFESTAZIONE DEGLI ODONTOTECNICI, come già concordato a Montecatini, affinché prima della riunione della conferenza Stato-Regioni

ci sia una forte protesta di piazza.

Rimane comunque chiaro che qualunque regolamento che non superi il 1928, che crei una figura odontotecnica laureata che avesse anche un solo minimo vantaggio rispetto ai nostri diplomi e alla nostra esperienza professionale,NON SARA DA NOI ACCETTATO, A COSTO DI RIFIUTARE TUTTA L??IMPOSTAZIONE SUL PASSAGGIO ALLE PROFESSIONI SANITARIE.


 
Condividi Condividi su Facebook Condividi su del.icio.us Condividi su Twitter Condividi su Live.com Condividi su Myspace
XHTML 1.1 Valid CSS 2.1 Valid RSS Feed RSS Feed