Torna all'inizio
Login
Logo di OMiI
OMiI Archivio News 15 Luglio 2008 TAGLI ALLA SANITA'

Sanità, ecco i tagli del governo
più ticket e meno posti letto

Previste sostanziose riduzioni di personale: medici, infermieri, tecnici

Fonte. Repubblica .it

Ticket sanitari anche a carico delle categorie ora esenti: anziani con patologie invalidanti, malati oncologici, a prescindere dal reddito.

Riduzione dei posti letto ospedalieri, oggi il rapporto ottimale è di 4,5 per mille residenti. Taglio del personale sanitario, medici, infermieri e tecnici, per raggiungere il pareggio del bilancio. La voce sanità, nel maxiemendamento al decreto della manovra economica presentato dal governo, ha mandato su tutte le furie i governatori delle Regioni.

(n.d.r)

A seguito di questi tagli diminuiscono ulteriormente le speranze di un sostegno pubblico all'odontoiatria, sia per quella offerta da enti ospedalieri, che per quella gestita  dagli istituti convenzionati con il servizio pubblico. Una delle richieste scaturite dalla manifestazione del 19 ottobre 2007, organizzata dallo Sno-Cna ed a cui avevamo dato la nostra adesione, era quella di un sostegno indiretto alla attività dei nostri laboratori attraverso il sostegno alla cosidetta  odontoiatria "sociale". Purtroppo stiamo constatando che la nostra richiesta non ha ottenuto ascolto


 
Condividi Condividi su Facebook Condividi su del.icio.us Condividi su Twitter Condividi su Live.com Condividi su Myspace
XHTML 1.1 Valid CSS 2.1 Valid RSS Feed RSS Feed