Torna all'inizio
Login
Logo di OMiI
OMiI Archivio News 4 Giugno 2009 Editoriale- A CHI GIOVA
Editoriale- A CHI GIOVA
 
A CHI GIOVA?

Nel mese di Aprile dell‚??anno scorso ( 2008)  fummo contattati dagli organizzatori del Congresso Dentallevante , affermata manifestazione di aggiornamento culturale che si tiene ormai da molti anni nei padiglioni della fiera d‚??Oltremare a Bari.
Decidemmo all‚??ora di rispondere positivamente all‚??invito alla partecipazione nella sezione congressuale odontotecnica fattoci pervenire dal comitato organizzatore.
La richiesta che il comitato composto da dirigenti ANDI regionali e nazionali, ci formul√≤  prevedeva che indicassimo e sostenessimo anche economicamente la partecipazione di alcuni relatori dei nostri corsi.
Decidemmo di aderire a tale invito e ci√≤ fu giudicato da moltissimi colleghi, nei diversi forum ,come un gravissimo cedimento al nemico. Per la verit√† la nostra scelta si rivel√≤ azzeccata poich√© la partecipazione degli odontotecnici pugliesi fu assai numerosa. Fu tale l‚??entusiasmo generale che  i responsabili della organizzazione ci diedero appuntamento per la successiva edizione.
A Febbraio 2009 infatti iniziarono i primi contatti. Nonostante si fosse  molto impegnati
con L‚??IDS di Colonia dentro la Siced si era  deciso di dire di no ad una partecipazione
da ‚?? associazione isolata‚?Ě alla sezione odontotecnica .Quasi a presagio del nostro parere gli
organizzatori dell‚??Andi avevano deciso di  rinunciare ad una sezione odontotecnica
autonoma. A Marzo ci venne richiesto di indicare dei colleghi nostri relatori che
potessero partecipare come relatori in coppia  dentista odontotecnico nella sessione comune
che avrebbe dovuto concludere  l‚??edizione 2009 del Congresso.Contattammo i due colleghi con i rispettivi  dentisti e  a met√† Aprile abbiamo confermato i nomi agli organizzatori. Alla fine di Maggio  gli organizzatori , cio√® l‚??Andi regionale e nazionale ci informaronono di avere messo il veto sui nomi da noi indicati e che pertanto veniva a decadere la collaborazione con SICED-ODONTOTECNICAMADEINITALY.
Bene! Anzi male!
Per l‚??ennesima volta abbiamo constatato lo stile dell‚??ANDI.Noi non vogliamo discutere nel merito delle scelte dell‚??ANDI che √® liberissima di considerare non confacente ai suoi criteri culturali l‚??insegnamento di questo o quel relatore.Crediamo per√≤ che sia insopportabile la arroganza sistematica che si esprime mettendo il veto sui nomi e solo sui nomi.Non ci √® giunta infatti da parte degli organizzatori una bocciatura sugli argomenti o su aspetti tecnici delle relazioni ci √® stata espressa invece  una stroncatura aprioristica sulle persone.
Perch√©? Vorremmo sapere perch√©?Vorremmo sapere perch√© non √® accettabile che in un Congresso dell‚??Andi nella sessione comune non possa parlare il collega Battistelli o il collega Camandona?
Noi non amiamo le speculazioni e quindi non vogliamo idealizzare dei martiri e i colleghi non aspirano certo ad esser tali. Pensiamo per√≤ che in vita sociale rispettosa degli altri vi debba essere una regola di  rispetto professionale  verso chi la pensa diversamente da noi su altri temi che non siano quelli culturali. Crediamo che Battistelli o Camandona quando salgono sul palco per trasmettere la loro esperienza odontotecnica, lascino altrove le loro aspirazioni di tipo normativo, lascino altrove le discussioni e i  dissapori vissuti con i dentisti . Quando si prendono la responsabilit√† di trasmettere la loro esperienza professionale lo fanno perch√© amano trasmettere il loro insegnamento, tutto li. Per questo ci chiediamo perch√© fare una stroncatura appena letti i nomi? Perch√© mostrare ancora tanta arroganza? Domani probabilmente il presidente dell‚??Andi Dr. Callioni  ci spiegher√† in televisione che gli odontotecnici sono dalla sua parte e che lui e la sua associazione hanno tutti i requisiti della rappresentanza sia legale che professionale -culturale ma non √® cosi e non sar√† pi√Ļ cosi se come √® avvenuto si continuer√† a mortificare l‚??espressione autonoma dell‚??insegnamento odontotecnico.

Antonio Zollo
 


 
Condividi Condividi su Facebook Condividi su del.icio.us Condividi su Twitter Condividi su Live.com Condividi su Myspace
XHTML 1.1 Valid CSS 2.1 Valid RSS Feed RSS Feed