Torna all'inizio
Login
Logo di OMiI
OMiI Archivio News 5 Aprile 2011 Comunicato incontro AAOO - Ministero della Salute

IL MINISTRO FAZIO INCONTRA LE ORGANIZZAZIONI ODONTOTECNICHE

Affrontate le criticità legate alla Direttiva sui dispositivi medici

ed il tema del Profilo Professionale

Il 31 marzo u.s. una delegazione composta da rappresentanti di Confartigianato Fe.Na.Od.I., CNA/SNO, FNO/Casartigiani, CIO/Confesercenti, Federbiomedica ed Antlo è stata ricevuta dal Ministro della Salute Ferruccio Fazio, a seguito di richiesta di convocazione urgente inoltrata dalle stesse in data 18 marzo.

L’allarme della Categoria era stato provocato da una recente posizione del Dipartimento Innovazione del Ministero della Salute che sembrava aprire – di fatto - la possibilità di costruire dispositivi medici su misura a soggetti diversi dagli odontotecnici, ai quali non viene richiesto il rispetto delle norme comunitarie in materia.

Tale previsione, che comporterebbe la produzione di prodotti non sicuri per i quali non sono garantiti quei requisiti di sicurezza fondamentali voluti dall’Europa ed in grado di salvaguardare la salute dei pazienti/cittadini, rappresenterebbe per la Categoria la delegittimazione degli operatori rispetto ad attività di propria esclusiva competenza, con danni irreparabili per l’economia del settore odontotecnico.

Tali argomentazioni sono state puntualmente illustrate nell’ambito dell’incontro, al quale hanno preso parte – oltre al Ministro Fazio – il Referente per l’Odontoiatria del Ministero della Salute Prof. Enrico Gherlone ed il Direttore Generale Farmaci e Dispositivi Medici del Ministero della Salute Dott.ssa Marcella Marletta.

Il Ministro Fazio, che ha manifestato grande attenzione per tali problematiche, ha annunciato e reso operativo sin dalla prossima settimana, l’istituzione di un tavolo tecnico – al quale parteciperanno due rappresentanti del settore odontotecnico – nell’ambito del quale esaminare tale argomento ed altre criticità legate all’applicazione della Direttiva 2007/47/CE, di modifica della Direttiva 93/42/CEE concernente i dispositivi medici.

Seguirà un nuovo incontro politico per l’ufficializzazione delle risultanze dei lavori.

Il Ministro, al quale è stata anche riproposta la tematica del profilo professionale, ha assicurato che - non appena esauriti i lavori del tavolo di cui sopra – sarà avviato un confronto con la Categoria, al quale prenderà parte il Direttore Generale delle Professioni Sanitarie Dott. Giovanni Leonardi, per individuare il percorso idoneo a pervenire alla stesura condivisa di uno schema di profilo.

Le Organizzazioni odontotecniche hanno deciso una volta espletate le questioni organizzative di tenere degli incontri a livello territoriale per informare la categoria.

Roma 31 marzo 2011


 
Commenta questa news
Condividi Condividi su Facebook Condividi su del.icio.us Condividi su Twitter Condividi su Live.com Condividi su Myspace
 
Non è ancora stato pubblicato alcun commento per questa news!
XHTML 1.1 Valid CSS 2.1 Valid RSS Feed RSS Feed